|

CappellaLogo
slider-home-1-1280x449

CAPPELLA DR. MASSIMO​

ALTRI STUDI

Corso Re Umberto, 79 – 10128 Torino (TO)

 

P.I. 02943850012

 

Tel. +390115817558​

 

cappellamassimo1@gmail.com

Via S. Martino, 24 - 10024 Moncalieri (TO)

Tel. +39 011 6402915

Vicolo Milocco 6, ang. Piazza Vittorio Ferrero - 10040 Leini (TO)
Tel. +39 011 9974437​

Dr. Massimo Cappella

MEDICO CHIRURGO

Specialista in ODONTOSTOMATOLOGIA - Università di Torino

Perfezionamento in IMPLANTOLOGIA - Università di Milano

Master 2° liv. in CHIRURGIA ORALE - Università di Roma

TRATTAMENTI CON LE FACCETTE IN CERAMICA PER RISULTATI ECCELLENTI

RIDEFINIZIONE DEL SORRISO

Ridefinizione-del-sorriso02.jpeg

Nella moderna odontoiatria, l’ estetica dentale nasce per soddisfare i bisogni di pazienti sempre più esigenti, alla ricerca di un recupero delle funzioni coniugato con una riabilitazione estetica. Lo Studio Dentistico Dr. Massimo Cappella a Torino, Moncalieri e Leinì è all’avanguardia nelle tecniche di ridefinizione del sorriso con le faccette lo sbiancamento dentale con LED.

b54a0cc1-2e58-455d-912a-e065beec7a5a

Con l’utilizzo di faccette in disilicato, ceramica, porcellana o composito si può correggere l’estetica dei denti anteriori, modificandone la forma, il colore e la posizione, aumentando il piacere del paziente di sorridere liberamente. Le faccette in ceramica, porcellana o in composito sono sottili lamine dello spessore di circa 0.5-0.7 mm che vengono cementate sulla superficie esterna dei denti anteriori.

 

I denti che accolgono una faccetta vengono preparati per far spazio alla ceramica, alla porcellana o al composito. Tuttavia, la preparazione è estremamente conservativa perché mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, ovvero lo smalto, e consente un’adesione ottimale delle faccette al dente. Il risultato estetico non ha eguali con altri trattamenti e la struttura dentaria residua è rinforzata perché il legame faccette-smalto dentale è molto forte e conservativo.

 

Questo tipo di trattamento, può essere considerato un vero e proprio lifting del sorriso, in quanto permette in modo abbastanza conservativo di ringiovanire e migliorare il sorriso di moltissimi pazienti.

c048a8fd-6965-46fb-b90f-74df5311eca8

DIGITAL SMILE DESIGN

RIDEFINIZIONE DEL SORRISO TRAMITE LA TECNOLOGIA DIGITALE

e93c1391-38f4-42c4-994b-2d5a282d3879

Digital Smile Design è una tecnica innovativa di estetica dentale capace di darti un’anteprima del tuo sorriso prima della fine del trattamento Attraverso l utilizzo di software e applicazioni possiamo ottenere una pianificazione virtuale del risultato ESTETICO in modo che il Paziente possa previsualizzare il risultato estetico SI TRATTA QUINDI DI una tecnica computerizzata per progettare il caso clinico, che permette di lavorare con foto e video dei pazienti.

 

La moderna tecnologia digitale, unita all’esperienza ed alla sensibilità estetica dell’odontoiatra, è fondamentale ai fini del successo del Digital Smile Design, che offre al paziente migliore pianificazione dell’iter terapeutico e maggiore predicibilità di risultati estetici finali. 

 

Il Digital Smile Design rappresenta quindi uno strumento per migliorare la comunicazione e il confronto con il paziente, grazie al fatto che, attraverso l’uso di immagini elaborate, sarà possibile vedere sul monitor digitale le fotografie prima/dopo.della progettazione digitale La tecnica; Vengono misurate le proporzioni corrette e disegnate le linee ai margini di ogni dente anteriore, l’asse dei denti, i contorni delle labbra e la linea del sorriso sul software o applicazione.

fd18a13c-49c0-48af-8cf6-4d899cb69a09

Successivamente il progetto virtuale viene inviato al laboratorio; rilevate le impronte delle arcate dentarie del paziente, viene fabbricato un modello in gesso sul quale viene modellata la nuova sagomatura dei denti corrispondente allo studio eseguito con lo Smile Design. Su questo modello cerato viene poi stampata una mascherina di silicone, che fungerà da stampo per fabbricare la mascherina in resina acrilica che il paziente indosserà direttamente sui propri denti, visualizzando immediatamente quello che sarà il risultato estetico finale.

 

Sulla base del mock-up e delle modifiche ad esso apportate, vengono realizzati dapprima i provvisori ed infine il manufatto protesico definitivo con le faccette o corone totali in DISILICATO

Richiedi una consulenza gratuita presso una delle nostre sedi, siamo a vostra disposizione ai numeri 011 5817558 di Torino, 0119974437 di Leinì, 0116402915 di Moncalieri per fissare un appuntamento e predisporre il vostro piano di trattamenti per la ridefinizione del sorriso. Nei suoi studi di Torino, Moncalieri e Leinì il Dr. Massimo Cappella vi illustrerà l’utilizzo delle faccette in ceramica, porcellana e composito che risulterà più adatto alle vostre esigenze.

PRIMA E DOPO IL POSIZIONAMENTO DELLE FACCETTE

6d6164f0-f7f9-4b48-a565-f7b1baa9f870
87b4b4e9-dc05-4439-980e-73def8be6cdc
a8a4e860-5631-443b-99e7-a35f1c9fd9b8
6aea370a-8a7c-4845-876c-afa782fdba77

PER UN SORRISO NATURALE E PERFETTO CON DENTI BELLISSIMI

d3cc5b85-e4b4-4b1d-8a86-d6c2d22b657d

Affidarsi ad “un dentista qualsiasi” senza nessuna specializzazione rappresenta un forte rischio in campo estetico-dentale.

Lo studio del Dr. Cappella Massimo, è specializzato in ridefinizione del sorriso grazie alla tecnica delle faccette dentali in ceramica.

Le faccette dentali rappresentano il massimo per ottenere in poco tempo e in pochissime sedute un sorriso entusiasmante e perfetto.

 

COSA SONO LE FACCETTE DENTALI?

 

Sono delle lamine molto sottili in ceramica traslucente, che vengono cementate in modo permanente sulla superficie dei denti anteriori. Le faccette donano un sorriso completamente naturale migliorando notevolmente l’estetica del sorriso, senza causare nessun problema ai denti, anche in casi di diastemi e lesioni alla superficie.

Le faccette dentali non hanno alcun tipo di controindicazioni e sono tra i restauri meno invasivi, si rimuovono infatti soltanto dai 2 ai 3 decimi di millimetro dello smalto della superficie frontale del dente.

QUANDO SI USANO?

 

Le faccette dentali in ceramica hanno una varietà d’indicazioni, si utilizzano su denti con problemi estetici:

  • denti malformati o con necessità di trasformare la forma di un dente in un altro
  • otturazioni con difetti di colore
  • denti fratturati
  • diastemi (spazio fra i denti), in questo caso si applicano ai denti faccette di dimensione leggermente maggiore di quella della superficie, in modo da riempire gli spazi vuoti
  • denti che presentano difetti dello smalto
  • denti con macchie permanenti, qualora il trattamento sbiancante sia risultato poco efficace
  • denti di pazienti adulti usurati
  • denti con anomalie di posizione: ruotati o disallineati

 

In questi casi, le faccette estetiche dentali in ceramica sono la soluzione migliore per un risultato a lungo termine.

43a10206-601f-48d8-a005-bfe87898344c

VANTAGGI DELLE FACCETTE RISPETTO ALLE CORONE TOTALI NELLE RIABILITAZIONI ESTETICHE DEL SORRISO

VANTAGGI E SVANTAGGI

 

Le faccette dentali in porcellana richiedono una preparazione del dente estremamente conservativa e consentono il raggiungimento di un risultato estetico che non ha eguali con altri trattamenti e, se correttamente mantenute, garantiscono una durata ultra ventennale.

 

Paragonata ad una normale corona, la procedura è molto meno traumatica per i denti poiché viene sacrificata una quantità molto minore di sostanza dentale. Inoltre, le faccette estetiche in ceramica sono durevoli nel tempo e resistenti alle forze masticatorie.

 

Una volta cementate al dente, rinforzano la struttura dentaria residua; il legame faccette-smalto dentale è il più forte legame che si possa ottenere in odontoiatria con gli adesivi smalto-dentinali, le “colle” che mediano il legame dei materiali da restauro estetici con i tessuti dentari.

 

Il loro punto forte è però l’eccezionale estetica, molto superiore a quella di una corona realizzata su una cappetta di metallo.

Al contrario di una corona metallo-ceramica, il bordo tra la sottile faccetta di ceramica ed il dente naturale è praticamente invisibile, e non deve quindi essere posto sotto la gengiva.

 

Con le faccette non esiste il noto problema di irritazioni gengivali causato dalle corone, con conseguente retrazione delle gengive e visibilità dei margini delle corone. Per i denti molto scuri, prima dell’applicazione delle faccette si consiglia un trattamento preliminare di sbiancamento, per evitare trasparenze di colore indesiderate.

 

Le faccette estetiche in porcellana rappresentano un eccellente trattamento in tutti i casi in cui si voglia migliorare forma, colore dei denti aumentando il piacere del paziente di sorridere liberamente. Le faccette sono la scelta giusta quando i denti frontali devono essere corretti nella loro forma. Correzioni di leggeri difetti di posizione, diastemi, di forma e di colore, possono essere realizzate con risultati estetici eccellenti.

 

Le faccette possono essere mantenute nel cavo orale per molto tempo se vengono seguiti gli appositi protocolli di fabbricazione da parte del dentista e di mantenimento da parte del paziente.

 

Le faccette migliorano l’igiene orale perchè sostituiscono aree del dente danneggiate e riducono l’insorgere di problemi dovuti a germi e batteri.

aef04b5b-7331-471b-a640-298abeef8149

HO DA SEMPRE DENTI MALFORMATI, POSSO RISOLVERE IL MIO PROBLEMA CON L’APPLICAZIONE DELLE FACCETTE IN CERAMICA, PORCELLANA E COMPOSITO?

 

Sì, l’ utilizzo di faccette dentali in presenza di denti anteriori con evidenti malformazioni è la soluzione migliore e più duratura

per un sorriso piacevole e armonioso in quanto le faccette consentono di correggere sia la forma sia la posizione dei denti.

 

UN DENTE SPEZZATO PUÒ ESSERE RISISTEMATO CON L’APPLICAZIONE DELLE FACCETTE DENTALI?

 

Il dente spezzato deve innanzi tutto essere curato e trattato in modo che la sua conservazione sia duratura nel tempo. In seguito è possibile applicare le faccette in ceramica per migliorare l’estetica e rinforzare la struttura del dente stesso.

 

HO UNO SPAZIO TROPPO LARGO TRA I DENTI DAVANTI, POSSO RICORRERE ALLE FACCETTE IN CERAMICA?

 

I diastemi (aumentati spazi tra i denti) possono essere facilmente risolti con l’applicazione delle faccette dentali che eliminano totalmente questo tipo di difetto in quanto possono modificare non solo il colore e la forma ma anche la posizione dei denti.

 

SOFFRO DI BRUXISMO, POSSO UGUALMENTE APPLICARE LE FACCETTE IN CERAMICA, PORCELLANA E COMPOSITO?

 

Sì, con le faccette dentali il sorriso ritorna perfetto e smagliante. Non bisogna però mai interrompere l’utilizzo degli specifici apparecchi (bite) per contrastare il bruxismo notturno.

 

dfb0c067-a363-4f6e-8c01-f38b767808db
f2cda959-7f3f-4677-9cf7-41a62fb45c2b
faccette

CON L’APPLICAZIONE DELLE FACCETTE IN CERAMICA, PORCELLANA E COMPOSITO NON SI RISCHIA DI INDEBOLIRE I DENTI?

No, la preparazione del dente per l’applicazione delle faccette è estremamente conservativa ed è sempre mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, ovvero lo smalto, per consentire un’adesione ottimale delle faccette al dente.

LE FACCETTE DENTALI SONO TUTTE UGUALI?

No, variano di spessore, dimensione e materiali. Solo con una visita specifica e professionale è possibile stabilire quale tipo di faccette è più adatto alle proprie esigenze.

Prenota una visita o richiedi maggiori informazioni senza impegno.

  • ​​Torino, corso Re Umberto 79

 

  • Moncalieri, via San Martino 24

  • Leinì, via Milocco 6 ang. Piazza Vittorio Ferrero

Argomenti Correlati​